25.1 C
Milano
venerdì,7 Agosto,2020

Ultimi Articoli

00:06:31

Dietro il disastro Beirut: spunta il report U.S.A. che prevedeva di distruggere il Libano – Francesco Amodeo

La prima domanda che mi pongo quando avviene un #attentato o un evento che potrebbe essere di natura dolosa è: chi ne trae vantaggio?...
00:20:36

El costo humano de los agrotóxicos. Come il glifosato sta uccidendo l’Argentina

Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato...
00:07:39

Libano sveglia da BubbleBombs. Indygraf [Sarò Franco]

La domanda che dovrebbero chiedersi tutti non è: chi è stato? Dovrebbe essere: perché il Libano? E perché sempre il Libano? Il Paese è unico...

I DATI OGGETTIVI che giustificano i sospetti

BEIRUT 4/8/2020 : POCHI SECONDI PRIMA DELL’RSPLOSIONE UN’ OGGETTO A FORTE VELOCITÁ IMPATTA SULLA STRUTTURA?🔴 Girano molti video in rete sull’enorme tragedia di ieri a...

Quando la vaccinazione rischia di facilitare l’infezione: il fenomeno del “rafforzamento dipendente dagli anticorpi”

Corrado Penna In certi casi gli anticorpi prodotti da una prima esposizione al virus naturale o al vaccino (che significa esposizione al virus inattivato o...

“Tolto il segreto su verbali del Comitato tecnico scientifico”

Pubblicato il: 05/08/2020 22:35 "Pochi minuti fa i nostri avvocati hanno ricevuto la comunicazione da parte del governo della desecretazione dei verbali del Cts. Ringraziamo...

Cannabis news

COMMISSIONE MONDIALE SULLE DROGHE: “IL PROIBIZIONISMO HA FALLITO, BISOGNA CAMBIARE ROTTA”. Il 17 maggio scorso, la Global Commission On Drug Policy ha pubblicato un nuovo rapporto sull’applicazione...
00:08:39

Frase di Mattarella imbarazzante: gli italiani non sono degli untori! – Fabio Duranti e Diego Fusaro

"Talvolta viene evocato il tema della violazione delle regole di cautela sanitaria come espressione di #libertà. Occorre tener conto anche del dovere di equilibrio...

“Governo Conte ha mentito sui numeri: non esiste nessun contributo a fondo perduto” – Malvezzi

Arrivano i soldi? Se sì, quando? Arriveranno tutti insieme o di volta in volta? Cosa prevedono gli accordi europei?

Questi e altri interrogativi aleggiano intorno al #RecoveryFund, celebrato nei giorni scorsi dal #Governo come una grande vittoria dell’Italia e dell’europeismo.

I numeri che si conoscono sono questi: 209 miliardi di cui 82 a #fondoperduto, ma c’è chi è scettico su queste cifre, non solo per i precedenti che hanno visto proclamare fior di #miliardi mai arrivati, ma anche perché quanto è scritto negli #accordi non rispecchierebbe la narrazione delle grandi vittorie governative.

Non arriverebbero subito, ma gradualmente. Non sarebbero a fondo perduto, ma prestiti a interesse con tanto di condizioni.

Questo il sunto della spiegazione dell’economista Valerio #Malvezzi, che a ‘Un giorno speciale’ ha spiegato i termini dell’accordo e perché, in realtà, il Recovery Fund sarebbe una falsa vittoria per il nostro Paese.

ArrayArray