20.4 C
Milano
giovedì,1 Ottobre,2020

Ultimi Articoli

Elon Musk: «Non mi vaccino», in linea col pensiero dei più ricchi del mondo

Durante un’intervista con Kara Swisher sul podcast Sway del New York Times, il miliardario Elon Musk ha dichiarato che né lui, né i suoi figli, faranno il vaccino contro il...
00:22:34

Tiziana Ciavardini, la strana morte del padre: cosa succede negli ospedali?

Il padre di Tiziana Ciavardini è deceduto in ospedale in totale solitudine nonostante non fosse un caso Covid. La figlia è una giornalista e...

Tampone bambini, gli esperti: «Lesioni a naso e gola e bimbi traumatizzati»

Politici, genitori ed esperti stanno mettendo in guardia sulle ripercussioni negative che il tampone può avere sui bambini. La situazione è sfuggita di mano e...
00:14:42

Sochi, foto “rubate” a Sky, la prova del bluff: ciò che non dovevamo vedere

Sky Sport ha mostrato (per sbaglio?) le immagini del pubblico presente durante il Gran Premio di Sochi in Russia: 30mila persone senza mascherina tutte...

Tamponi ai bambini per ordine di Speranza. Com’è buono

Tamponi a gogò nei piccoli. I genitori dovrebbero essere informati 1- Rischio di rottura del tampone e conseguente inalazione. 2- Rischio di lesioni alla mucosa nasale, orale...

Poliziotti.it rischia la chiusura

Qualcosa si sta muovendo male. Dopo quasi venti anni di attività poliziotti.it è a serio rischio chiusura. Il motivo (pretesto) ? Questo articolo, e intervista rilasciata...

Bollette, sta per arrivare una batosta: dal 1° ottobre pagheremo fino al 15% in più per luce e gas

Energia elettrica e gas costeranno di più a partire dal prossimo 1° ottobre. L’Arera, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente, stabilisce infatti...

Un prete attacca le vittime: ma perché?

Ancora una volta. Ma quante volte ancora? Le pugnalate alle spalle fanno male, ogni volta la ferita si riapre. Tu che leggi, riesci ad...

GIOVANARDI, D’ASCOLA, TORRISI, BIANCONI, CHIAVAROLI tentano di legittimare la pedofilia

Nell’emendamento di Commissione relativo al DDL n. 1052, relativo alla legge contro l’omofobia i Senatori GIOVANARDID’ASCOLATORRISIBIANCONICHIAVAROLI hanno cercato di legittimare la pedofilia equiparandola in modo ignorante ad un orientamento sessuale.

La parola pedofilia è di per se indicativa di una fascia di età non equiparabile ad un orientamento sessuale, in quanto si parla di minori che vanno dall’età prepubere a un massimo di 14 anni, età che per lo Stato italiano è indicativa di individui che non hanno la maturità e la consapevolezza per poter esercitare tale scelta. Di fatti, la maturità sessuale nel nostro paese inizia a maturare dal 14° anno di età.

La stessa definizione di orientamento sessuale; eterosessuale, bisessuale, omosessuale ecc. è una scelta matura dell’individuo e non un subire passivamente e senza alcuna consapevolezza (come nel caso dei minori) quella che di fatto diventa una violenza, in quanto scelta del solo adulto che il minore è invece costretto a subire.

Nella discussione in Senato fortunatamente l’ignorante e indecente proposta è stata poi rimossa, ma quanto accaduto è un fatto gravissimo che avrebbe potuto portare ad ulteriori modifiche o addirittura proposte che portassero nel nostro paese già tanto provato da questa piaga, una sorta di legalizzazione della pedofilia.

Francesco Zanardi

ArrayArray