12.2 C
Milano
venerdì,3 Aprile,2020

Ultimi Articoli

NUMERI FALSI? LO SFOGO DEL MEDICO STREMATO DAL TERRORISMO MEDIATICO.

Fabrizio Lucherini, medico, responsabile del servizio di diagnostica per immagini al Nomentana Hospital, ha pubblicato ieri un video su Facebook nel quale dice molto...

Coronavirus: stanno sbagliando tutti?

Intervista a Stefano Montanari, trasmessa da www.contro.tv il 25.03.2020.

Non possiamo salvare vite perché abbiamo scelto di salvare le banche – Valerio Malvezzi

In Italia avremmo potuto fare 500 ospedali spendendo circa 52 miliardi di euro. Avremmo potuto avere decine di migliaia di infermieri e medici in...

L’incredibile conversione di Mario Draghi: dice di fregarsene del debito ma è una trappola – Francesco Amodeo

Sembra che l’ex presidente della #BCE Mario #Draghi sia rimasto folgorato sulla via di Damasco. In un articolo sul #FinancialTimes avvertiamo infatti la sua...

In Francia i medici denunciano il Governo: qui invece denunciano l’informazione libera

Ogni giorno in televisione e sui giornali sentiamo esperti contraddire altri esperti che si definiscono più esperti, ed ognuno rivendica le materie di cui...

CORONAVIRUS. IL DELITTO PERFETTO

A beneficio di tutti i positivi all'intelligenza, un estratto critico di tutte le più autorevoli e coraggiose analisi sul CORONAVIRUS

Prete avrebbe abusato di minore, vittima e famiglia costretti a fuga: arrivarono in città

Crotone. Non solo il rapporto sessuale consumato con un minorenne, all’epoca dei fatti appena sedicenne, ma anche pesanti minacce e presunti emissari mandati a caccia...

Uscire è sempre lecito ma… con l’Avvocato @Marco Mori e Arnaldo Vitangeli di @Lafinanzasulweb

Primo appuntamento al bancone del "Bar di @MePiù": "il Bar dei quarantenati". Molti di noi hanno l'abitudine di cogliere il momento della pausa pranzo...

Quello di cui i media dovrebbero parlare (ma non parlano) – Diego Fusaro

Fontebyoblu

Fino a che punto si può rinunciare alla libertà in nome della prevenzione? Fin dove possono spingersi le claustrofobiche limitazioni ai diritti dei cittadini, senza diventare metodo di governo? Il Neoliberismo si fonda sull’assolutizzazione delle proprie ricette che vengono presentate come assolute e senza alternative, secondo il vecchio adagio thatcheriano “There is no alternative”. Secondo questo principio, si può procedere a sospendere anche la libertà di critica e di espressione in quanto, secondo i giornalisti mainstream, “non è questo il momento di fare critiche politiche”. Eppure ci sarebbero tanti temi di cui i media dovrebbero parlare, e non lo fanno. Come nel film di Michele Placido, a colpi di “7 minuti” il potere ci porterà via tutto?

Diego Fusaro, filosofo e saggista, affronta temi eterni, immortali, mostrando come essi siano perfettamente sovrapponibili alla situazione attuale, se solo il dibattito pubblico la smettesse di essere orientato esclusivamente alla conta dei caduti.