23.2 C
Milano
martedì,7 Luglio,2020

Ultimi Articoli

Un effetto (poco conosciuto) sul corpo del lockdown. Intervista al dott. Saverio Sansone

Scomparse le salme in TV, sta acquistando sui media italiani una sinistra popolarità la proposta di un altro “esperto” in COVID: tale Xavier Rodó...
00:55:09

QUANTO MANCA ALL’ALBA – Mauro Scardovelli

6 luglio 2020 – Stiamo cercando di cambiare il mondo. A volte arrendersi sembra l’unica opzione. Ma quando la notte è più buia, l’alba...
00:30:51

Crisanti su nature: adesso gli asintomatici sono pericolosi come chi ha i sintomi

Uno studio pubblicato sulla rivista Nature, a firma di un gruppo di studiosi fra cui il parassitologo Andrea Crisanti, sostiene che gli asintomatici abbiano adesso la...

5G, con il Dl Semplificazioni i sindaci non potranno opporsi alle antenne

La possibilità dei sindaci di dire “no” alle antenne del 5G potrebbe presto essere limitata. Lo prevede, nero su bianco, la bozza del decreto...

Il vaccino di Gates modifica il DNA: scienziati ed esperti di etica danno l’allarme

Big Pharma sta sviluppando 80 vaccini contro il COVID, ma Gates & Fauci stanno spingendo sul laboratorio “Moderna https://www.modernatx.com/”, dove il vaccino utilizza una nuova,...
00:10:51

“C’è un disegno orchestrato per sfruttare i deboli sempre di più” – la previsione di Malvezzi

E' importante avere un'ampia visione delle cose e di ciò che accade intorno a noi. Grazie alla società moderna e alla digitalizzazione abbiamo l'occasione...
00:01:50

Assange: allarme rosso sulle condizioni di salute

A due mesi dalla riapertura del processo di estradizione, le condizioni di salute di Julian #Assange stanno precipitando. Per questo motivo ancora un'altra udienza...
00:07:15

“Perché l’OMS non parla del batterio indiano causato dalle industrie farmaceutiche?” – Ranucci

Non solo coronavirus. Non lontano dalla #Cina, luogo di nascita del virus, un altro batterio questa volta di origine indiana ha imperversato il territorio...

Scie chimiche: video della CNN mostra aerei in grado di far piovere improvvisamente .

Scie chimiche no… scie chimiche sì… scie chimiche forse… Che tutte le scie rilasciate dagli aerei possano essere considerate “sospette” cioè costituite da sostanze chimiche in grado di poter creare delle modificazioni del clima, è un dibattito molto seguito da diversi anni.


A volte si urla allo scandalo, altre volte alla sospetta bufala, altre volte gruppi contrapposti si impegnano fin troppo a scontrarsi tra loro. In questo breve articolo ci limitiamo a diffondere un filmato pubblicato dalla TV americana CNN, che mostra un aeroplano effettuare un cloud seeding (inseminazione di nuvole), una tecnica che mira a cambiare la quantità ed il tipo di precipitazione, attraverso la dispersione nelle nubi di sostanze chimiche che fungano da nuclei di condensazione, per favorire le precipitazioni. Le sostanze maggiormente usate sono lo ioduro d’argento e il ghiaccio secco (o biossido di carbonio congelato).

La tecnica non è affatto nuova: tra il marzo 1967 al luglio 1972 l’esercito statunitense, durante l’Operazione Popeye, inseminò con argento iodato il Vietnam del Nord, e specificatamente il “Sentiero di Ho Chi Minh”, al fine di prolungare la stagione monsonica. In seguito a questa operazione, si ebbe un’estensione della stagione delle piogge tra i 30 e i 45 giorni.

ArrayArray