18.4 C
Milano
martedì,4 Agosto,2020

Ultimi Articoli

00:40:10

Protocolli italia – svizzera, due approcci all’emergenza a confronto – Chiara Taiana

Vive in Italia e lavora in Svizzera, precisamente nel Canton Ticino ed è dottore specializzato in medicina interna. È la dottoressa Chiara Taiana a...
00:08:02

“Manipolazione e propaganda: così ci hanno convinto ad accettare le loro idee” – Scardovelli

"Siamo nell'epoca delle passioni tristi": così lo psicoterapeuta Mauro #Scardovelli battezza l'attuale periodo storico ai nostri microfoni. La "malattia" qui denunciata ha però più...
00:31:20

5G tra Big Data e cybersicurezza: saremo tutti spiati?

l 5G è anche Big Data, la più grande banca dati digitale mai pensata nella storia informatica: miliardi di devices connessi e collegati significa...

Berlino, proteste contro le mascherine. Gentiloni: “Fanno paura”

Così ha cinguettato su Twitter Gentiloni in relazione alla manifestante di protesta a Berlino contro il nuovo regime terapeutico: "Oggi a #Berlino. Chiedono di...

Anche i medici spagnoli rompono il silenzio: «Chiediamo la verità sul virus»

Il dibattito sul CoVid-19 non si placa: dopo le dichiarazioni di eminenti sanitari italiani, come Clementi, Bassetti e Zangrillo, anche medici spagnoli e tedeschi...
00:26:06

Genitori e insegnanti: la diffida ai dirigenti scolastici

Se volete diffidare i dirigenti scolastici dall'applicare sui vostri figli le linee guida della ministra Azzolina, qui trovate le modalità per farlo in maniera...

Perché il governo vuole tenere segreti i documenti degli esperti sulla pandemia?

«Possiamo chiamare “biosicurezza” il dispositivo di governo che risulta dalla congiunzione fra nuova religione della salute e il potere statale con il suo stato...

Caso Orlandi, famiglia affida incarico per esami su ossa Teutonico

La famiglia di Emanuela Orlandi ha affidato l’incarico per eseguire le analisi su alcuni frammenti ossei repertati nel cimitero Teutonico, all’interno della Città del...

La bomba di Roger Waters dei Pink Floyd sulla Siria

Roger Waters, l’ex leader dei Pink Floyd, sgancia una bomba micidiale sui caschi bianchi in Siria, durante un concerto del suo tour “Us+Them 2018“, pochi giorni fa in Spagna. Waters ha detto che i caschi bianchi dell’Onu sono una finta organizzazione nata per fare propaganda a vantaggio di jihadisti e terroristi, e che non bisogna credere ciecamente ai suoi filmati, senza verificare, perché significa spingere i Governi a bombardare la gente in Siria. Sono tempi – conlude Waters – in cui la propaganda conta più della verità dei fatti, che sembra non interessare a nessuno.

Mi domando cosa succederebbe se anche i nostri big della canzone prendessero una posizione netta, senza avere paura, tutti insieme, parlando contemporaneamente a milioni di persone, tra cui tantissimi giovani. Forse, solo loro possono cambiarlo davvero, questo mondo.

Ecco cosa ha detto Roger Waters, tradotto e sottotitolato (nel video) per voi da Byoblu.

Parlando di una persona che avrebbe voluto salire sul palco per fare un appello contro all’utilizzo delle armi chimiche a Duma, Roger Waters ha detto: “Questo è il suo punto di vista. Io personalmente ritengo che sia completamente sbagliato. Io credo che l’organizzazione che lui pretende di rappresentare, e che sostiene, i caschi bianchi, siano una finta organizzazione, nata per creare propaganda a vantaggio dei jihadisti e dei terroristi. Questo è quello che penso“.

Se noi andassimo dietro alla proganda dei caschi bianchi e di altri, saremmo spinti ad incoraggiare i nostri Governi ad andare a buttare bombe sulla gente in Siria“, ha continuato Waters: “Questo sarebbe un errore di proporzioni monumentali, in termini di noi come esseri umaniQuello che dovremmo fare è persuadere i nostri Governi a non andare a buttare bombe sulla gente, e certamente non fino a quando non abbiamo fatto tutti gli approfondimenti necessari in modo da avere le idee chiare su quello che sta succedendo“.

Il celebre autore di brani come Another brick in the Wall ha poi concluso che “viviamo in un mondo dove la propaganda sembra più importante della realtà di quello che sta accadendo sul posto“.

FONTE : http://www.byoblu.com/2018/04/16/la-bomba-di-roger-waters-dei-pink-floyd-sulla-siria/

ArrayArray